Borghi italiani, PIEMONTE

USSEAUX: CAPOLUOGO DELLE 5 BORGATE DELLA VAL CHISONE

Perseguire le bellezze d’Italia è la mia prerogativa e scoprire piccoli borghi incantati rimane un piacere che stupisce un po’ tutti. Questa volta vi porto alla scoperta di Usseaux, il capoluogo delle 5 Borgate più antiche della Val Chisone. Ci troviamo in provincia di Torino, a 40km da Pinerolo, ad un altitudine di 1200 mt.

Usseaux è la borgata dei murales e del pane. Sono presenti una quarantina di dipinti murali sparsi per il borgo con raffigurazioni di animali, vita contadina e paesaggi naturali.

Uno splendido museo a cielo aperto che si alterna alle tipiche case in pietra e legno una addossata all’altra, fontane e lavatoi in pietra, l’antico forno per il pane risalente al 1700, tutt’ora attivo seppur solo in particolari occasioni, e “Canton” il vecchio mulino ad acqua utilizzato per macinare i cereali. Come in ogni borgo, abbiamo anche la piccola chiesetta parrocchiale di San Pietro, la biblioteca del paese, il comune, le botteghe e le piccole osterie che rendono Usseaux uno dei I Borghi più Belli d’Italia.

Il comune di Usseaux in questi anni ha ottenuto numerosi riconoscimenti, oltre a I Borghi più Belli d’Italia, anche Comuni Fioriti, Bandiera Arancione del TCI e Bandiera Verde di Legambiente.

Ultima iniziativa, portata a termine a fine giugno 2020, è stata proprio l’installazione della Big Bench #102, vicino al Lago delle Rane, nel Parco Naturale Orsiera Rocciavrè che ovviamente non potevamo perderci! Se ne volete sapere di più cliccate qui

Come ho scritto all’inizio dell’articolo sono presenti altre quattro borgate caratterizzate da altrettante particolarità. Laux la borgata dell’acqua che incanta i suoi visitatori per il laghetto naturale posto all’inizio del paese; Balboutet la borgata del sole e delle meridiane con ben venti quadranti solari realizzati sui muri delle case; Fraisse la borgata del legno circondata dai boschi e centro di falegnameria ed artigianato del legno; infine Pourrières la borgata dell’Assietta con le curiose sagome dei combattenti poste all’interno del borgo in memoria della battaglia dell’Assietta.

I cinque villaggi alpini offrono diverse possibilità per il tempo libero come passeggiate a piedi e a cavallo per i vari sentieri, mountain bike, scuola di parapendio e sport invernali come i percorsi per le ciaspolate. A pochi minuti di auto da Usseaux è presente anche il Forte di Fenestrelle, magnifico esemplare del XIX secolo conosciuto anche come Grande Muraglia piemontese a cui ho dedicato un articolo particolare che potete leggere cliccando qui.

Se avete trovato interessante questo articolo condividetelo con i vostri amici o lasciate un commento proprio qui sotto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...