Borghi italiani, PUGLIA

GIOVINAZZO: UN BORGO TRA LE ANTICHE MURA A PICCO SUL MARE

Approdata a Palese, il quartiere alle porte di Bari, sede dell’aeroporto internazionale della città, mi sono subito messa all’opera per scovare i posti più caratteristici nei dintorni. Con l’aiuto della guida Lonely Planet e Google Maps alla mano ho scoperto il meraviglioso borgo fortificato di Giovinazzo a soli 15 minuti di auto da me!

E’ stata la mia prima tappa in territorio pugliese ed una esilarante scoperta. Giovinazzo è stato il preludio di un soggiorno pieno di posti meravigliosi che ha così aperto le danze alla sezione degli articoli Borghi italiani in Puglia.

Siamo partiti, alla scoperta di Giovinazzo, con una passeggiata sul lungomare costeggiando le affascinati mura medievali che racchiudono il suggestivo borgo antico.

Il mio sguardo era ammaliato da tutto ciò che mi circondava. Il blu del mare, che mi ha avvolto accompagnandomi durante la passeggiata lungo le mura, sino ad una passerella in legno dove, al di là, le strette viuzze del borgo antico prendono forma. Silenzio totale, oltre le onde del mare, tranquillità assoluta, oltre i nostri passi, scorci magnifici ed un susseguirsi vicoli, piccole piazze, archi, porte e finestre di colore verde che spiccano dalle facciate in pietra color sabbia, un campanile si innalza sopra la nostra testa portando lo sguardo dritto al cielo limpido e azzurro. E’ stato meraviglioso perdersi in questo affascinante borgo marittimo e ritrovarsi sul suggestivo belvedere rivolto nuovamente verso il mare e il caratteristico porticciolo pieno di piccole barche di pescatori.

Scendendo verso il porto, scorgo da un vicolo una piazza con la splendida facciata di una chiesa. La curiosità mi porta a perlustrare più da vicino ed eccomi nel fulcro cittadino di Giovinazzo, piazza Vittorio Emanuele II. Circondata da eleganti palazzi e dominata dalla settecentesca chiesa di San Domenico, parte di un gran convento dei padri domenicani. La mia attenzione viene attratta dalla magnifica fontana al centro della piazza, la Fontana dei Tritoni, risalente al 1933.

Giovinazzo è un borgo poco conosciuto ma veramente sorprendente. Piccolo e suggestivo, ti fa vivere un viaggio d’altri tempi tra il dedalo delle sue viuzze avvolte dalle antiche e maestose mura medievali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...